Vea Buddy, lo smartwatch in attesa di Apple

Vea Buddy Watch, lo smartwatch in attesa di Apple

Vea Buddy Watch, lo smartwatch in attesa di Apple
In attesa di saperne di più sul fantomatico iWatch e, magari, di vederlo dal vivo, vale la pena ricordare che quello di Apple non è certo il primo tentativo di realizzare smartwatch, ovvero orologi che fungono da telefoni o che si interfaccino con gli smartphone replicandone alcune funzioni.
Ne abbiamo già visti in passato alcuni esempi e da poco ne è stato presentato un altro che sarà disponibile sul mercato a partire dal prossimo agosto.
Si tratta del Vea Buddy, un dispositivo da polso con display a colori touch da 2 pollici, dotato di interfaccia grafica e spesso solo 8mm.
Il Vea Buddy si collega via Bluetooth 4.0 al vostro smartphone, che sia iOS o Android poco importa, e vi rende conto di tutto quello che accade sul telefono.

Arriva un SMS? L’orologio vibra e vi mostra il testo sul suo display; arriva un MMS? Il Buddy vibra e vi mostra il contenuto sul display. Arriva una telefonata? Ancora vibra e vi mostra l’ID del chiamante se lo avete in rubrica oppure il suo numero permettendovi di rifiutare o accettare la chiamata. Lo stesso accade per ogni nuova email (vibra e mostra il testo) o per gli appuntamenti del calendario (vibra e mostra l’appuntamento). No tranquilli, non è tutto un vibrare.

Alcune notifiche non hanno vibrazione, a quanto pare: sono quelle di Facebook e Twitter ad esempio. Inoltre potete vedere sullo schermo del Vea Buddy le foto che avete sullo smartphone, gestire i comandi della funzione lettore MP3 e vedere tutte le funzioni di guida del vostro GPS. Naturalmente, mostra anche l’ora, prendendola dal vostro smartphone.

Insomma, una sorta di sintesi del vostro smartphone da tenere al polso.
Il dispositivo si ricarica via USB (la porta si trova alla fine del cinturino) ed ha un’autonomia di 10 giorni o due settimane in stand-by. Vea Buddy è dotato di 8GB di memoria interna, è impermeabile fino a 20 metri di profondità e si può avere in rosso, nero o bianco. Uscirà, come abbiamo detto sopra, ad agosto al prezzo consigliato di 199 euro. Cosa dovete fare per averlo? Semplice, aiutare gli sviluppatori a raggiungere l’obiettivo di 320 mila dollari su Indiegogo, una sorta di Kickstarter, per intenderci. Decidete se supportare il progetto dopo aver visto il video qui di seguito.

Immagine anteprima YouTube

[Fonte: Vea]

Tags :

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pubblicità