Anche Amazon vuole abbandonare Google e prepara le sue mappe


Ricordate che Apple tempo fa acquistò una piccola azienda di mappe in 3D chiamata C3? E ora le mappe sono sul vostro iPhone e iPad. Ora pare che Amazon stia facendo lo stesso. Perché Conoscete la risposta.
Le aziende che fanno gadget mobili stanno tentando di abbandonare Google e le sue mappe (tranne Google, ovviamente).

Bing ha adottato l’ottimo software di mappe di Nokia per sostituire le proprie, Apple ha lanciato le sue con iOS 6 e ora è il turno di Amazon che acquista una piccola azienda chiamata UpNext che fornisce servizi di mappe, navigazione, direzione, trasporti pubblici e immagini in 3D. E da quello che si sa adesso, sembra anche migliore delle mappe di Apple.

E anche alla luce di queste nuove voci, torna insistente l’ipotesi di un nuovo Kindle Fire all’orizzonte (o forse un Kindle Phone?). Secondo il Wall Street Journal, Amazon avrebbe speso 2,8 milioni di dollari in questo acquisto. Mica male, Bezos!
Qui di seguito, un video che mostra come funziona l’app di UpNext per iPhone.

Immagine anteprima YouTube

[Fonte: Gizmodo USA]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(*)

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>