LumaHelm, il casco che porta i segnali luminosi anche sulle bici


Andate in bici? Ottimo! Andate in bici di notte? E’ una cosa potenzialmente pericolosa di cui spesso ci siamo occupati su queste pagine. E anche se fornirsi di catarifrangenti e vestirsi con colori sgargianti può aiutare, illuminare la testa è una cosa che pochi fanno. Il LumaHelm vuole risolvere questo problema. Certo, forse avrete l’aspetto di un lampione semovente, ma le righe luminose possono risultare davvero utili: si possono usare come le luci dei frani quando tirate le relative leve, come frecce quando si intende girare o come qualsiasi altro decidiate di voler (anche i gestacci agli automobilisti arroganti).

Il LumaHelm, infatti, è un casco interattivo.
Realizzato da Wouter Walmink, Alan Chatham e Floyd Mueller di Exertion Game Labs, il LumaHelm usa un accelerometro per determinare quale segnale far lampeggiare con un semplice movimento della testa.

Immagine anteprima YouTube

Per il momento si tratta solo di un prototipo, ma sinceramente non vediamo l’ora che diventi realtà.

[Fonte: Gizmodo USA]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(*)

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>