L’iPhone 4s va sott’acqua e galleggia

Pochi giorni fa vi abbiamo spiegato per filo e per segno chi sono i vendor che offrono custodie in grado di proteggere l’iPhone in situazioni estreme, è un tema che più ci avviciniamo all’estate e alle vacanze al mare, più diventerà caldo. Le custodie che vi abbiamo proposto non abbiamo potute provarle tutte, ma certamente vi possiamo garantire che le abbiamo studiate a lungo e alla fine, tra tutte, LifeProof, che abbiamo anche provato come quella di Otter – ha vinto il nostro ipotetico confronto. Ma non è finita qui.

LifeProof offre a catalogo anche una “sovraprotezione” che tutti gli iPhone 4 e 4S possono indossare oltre a LifeProof Let’s Go! Case (il nome della custodia base). Si chiama Lifeproof Lifejacket Float For Lifeproof Iphone 4/4S. Questa ultima protezione non serve a impermeabilizzare, ma semplicemente a rendere iPhone galleggiante. Che ve ne fareste infatti di un iPhone impermeabile, finito in fondo al mare o peggio, al lago? La custodia è vistosamente colorata, così potrete individuarla ovunque. Intanto, dicevamo, abbiamo ricevuto il pacchetto inviato dagli Usa con FedEx e contenente la custodia LifeProof Let’s Go! Case. Servizio impeccabile, ma se vi fate spedire tutto direttamente da loro dovrete aggiungere anche circa 35 euro di diritti doganali e Iva (è il costo di metà custodia). Con la custodia trovate il minijack per ascoltare la musica sott’acqua fino a due metri, non ci sono le istruzioni, ma se guardate i video siete a posto. Vi spiegano anche come fare i primi test. iPhone, anche indossando la custodia (non il lifejacket galleggiante), resta perfettamente utilizzabile, pulsanti compresi. E si può ricaricare tranquillamente.

Se siete abituati a innestarlo sui sistemi che servono anche come diffusori esterni, a casa, dovrete invece estrarlo. Poiché usiamo la moto abbiamo anche provato il sistema di fissaggio che va bene per qualsiasi motocicletta, semplicissimo da montare, è affidabile. Si può usare a questo punto anche con le moto d’acqua o in bicicletta così come in motoslitta. Ricordate sempre che l’impermeabilità della custodia (certificata IP-68) consente un’immersione per massimo 2 metri, giusto per uno scatto, o se vi cadesse nello sciaquone o in un tombino scendendo dall’auto. Non ridete, capita più spesso di quanto pensiate. Sapeste in quanti ce lo raccontano :-)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(*)

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Una risposta a L’iPhone 4s va sott’acqua e galleggia

  1. paola 16 lug 2012, 12:55

    Salve, può indicarmi dove trovare la custodia LifeProof Let’s Go! Case?
    Grazie
    Paola