Un 3D olografico con sei Kinect

holo_queens


Il laboratorio di ricerca Human Media Lab della Queen’s University (Canada) ha creato un sistema di videoconferenza olografico tridimensionale. Avete presente la scena iniziale di Guerre Stellari, dove la principessa Leia, tramite il robottino R2D2, registra il messaggio olografico “Aiutami Obi-Wan Kenobi, sei la mia unica speranza”? Ecco, dopo 35 anni è finalmente è realtà.

La tecnologia si chiama Telehuman ed è costituita da un pod cilindrico per la visualizzazione dell’ologramma tridimensionale. In cima sono posizionati sei Kinect dell’Xbox per catturare e tracciare video 3D, in modo che l’ologramma visualizzato sia quello di una figura umana a 360 gradi. Le immagini registrate dai Kinect sono poi trasmesse a un proiettore 3D su un cilindro in acrilico traslucido alto circa un metro e ottanta.

Sul sito dell’Human Media Lab potete guardare un video di Telehuman in funzione.

[foto Human Media Lab – Queen’s University – Canada]

Tags :

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Pubblicità