Prime prove sul processore Ivy Bridge di Intel: è davvero potente


La piattaforma Ivy Bridge di Intel che sta per uscire è stata al centro di fantasie per mesi, ma adesso la CPU è dentro qualche dispositivo e un paio di persone davvero fortunate hanno potuto metterci le mani sopra. Come si comporta? E’ potente. Davvero potente.
Per illustrare quanto sia impressionate Ivy Bridge, usiamo i benchmark di Laptop Review come esempio. Hanno smanettato con un HP Elitebook 8470p e lo hanno confrontato con un vasto numero di laptop con processore Sandy Bridge. Ha superato la maggior parte dei computer nella maggior parte delle categorie, incluso l’HP Envy 17. In più considerate che la sua grafica integrata Intel HD 4000 ha ottenuto un punteggio di 6.4 nella categoria grafica di Windows Experience Index, che è decisamente più altro del 4.7 del Intel HD 3000 della precedente generazione.
Per farla breve, Ivy Bridge potrebbe valere il costo dell’upgrade e, sicuramente, merita la nostra attenzione.

[Fonte: Gizmodo USA]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

(*)

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>